venerdì 2 agosto 2013

Manicure perfetta step by step

Conosco un detto che dice: CHI NON MUORE, SI RIVEDE! Così eccomi qui...
Quello di cui vi voglio parlare oggi è la mia routine per quanto riguarda la manicure.
Io compio questo procedimento una volta a settimana e posso dire di essere riuscita ad ottenere unghie belle forti, è mia abitudine togliere lo smalto un giorno prima del mio trattamento, per dare almeno 24 ore di respiro alle mie unghie.
Bene...iniziamo!
Le cose che vi occorrono sono semplici:
Una ciotolina per immergere le mani;
qualche goccia di succo di limone;
olio per cuticole;
bastoncini spingicuticole in legno;
blocco levigante;
base trasparente;
smalto colorato;
top coat.

Come prima cosa mettiamo nella ciotolina un po' di acqua tiepida con qualche goccia di succo di limone, all'inizio pensavo che le gocce di limone fossero facoltative, non molto importanti, invece se lo fate con costanza noterete un miglioramento delle vostre unghie, man mano saranno sempre più resistenti e belle per l'effetto sbiancante.
L'acqua rigorosamente tiepida, aiuterà le vostre cuticole a diventare più morbide.
Tenete le mani a bagno per almeno 10 minuti.


Mettete sulle unghie il vostro olio per cuticole, io sto finendo questo a 3Phase vitamin oil di Kiko, non so nemmeno se lo fanno più, ma in generale preferite un olio puro, meglio se oliolito di limone. 
Mettetelo sia sulle cuticole che sulle unghie, lasciate riposare qualche minuto e poi massaggiatelo.
Per sgrassare l'olio io risciacquo le mani nella ciotolina con acqua e limone poi asciugo.

Con un bastoncino in legno di ciliegio spingo indietro le cuticole

Con un blocco levigante molto leggero levigo e poi lucido le unghie.
Questo blocco e-n@il (il mio l'ho trovato in una vecchia glossy box) oltre ad essere molto delicato, lucido perfettamente le unghie, naturalmente questo passaggio non è da fare tutte le settimane, è più che sufficiente una volta al mese, per non rischiare di indebolire le unghie.
Ora è il turno della base, io uso quella di Avon 24K che come vi ho già detto è la mia preferita in assoluto (si può notare anche dalla foto, è quasi finito!), tutte le amiche a cui l'ho fatto usare hanno notato un notevole miglioramento delle unghie, per me è amore.
Lo smalto: per questa volta ho optato per un rosa antico Avon bellissimo, il Perfectly Flesh.

Questo è il risultato con una passata, a volte si possono vedere delle striature, per questo preferisco farne due passate.
Dopo la seconda passata, passo il top coat (ho cancellato per sbaglio la foto), io uso sempre lo smalto Avon 24K, che con le sue pagliuzze dorate all'interno dona a tutti gli smalti una luminosità particolare, peccato che dalle foto non si noti.
 E questo è l'effetto finale..

Spero proprio di avervi tenuto compagnia in questa giornata d'estate e di esservi stata utile.
Buona manicure a tutti!

ಌмєяуಌ
。◕тнαт'ѕ му σωи ωσяℓ∂◕。

3 commenti:

  1. che bello rileggerti mi sei mancata tesorooo <3 ottima manicure brava!!!

    RispondiElimina
  2. Anche io seguo più o meno i tuoi stessi passaggi *_*
    Il colore dello smalto mi piace molto :)

    RispondiElimina
  3. ciao sono diventata tua followers, ho anch'io un blog, se ti va di passare mi farebbe piacere.
    http://libricheamore.blogspot.it/

    RispondiElimina

Vuoi lasciarmi un pensierino?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...